bus City Red Bus sightseeing Bologna 2018

Arriva il nuovo bus due piani

City Red Bus: arriva l’open bus a due piani

Bologna entra ufficialmente tra le città d’arte più importanti d’Italia; lo dimostrano i dati sempre crescenti sugli afflussi turistici nel capoluogo emiliano, e lo dimostra anche l’arrivo del bus turistico a due piani, che finalmente potrà operare tra le vie della città.

“Non è stato facile portare un mezzo come questo a Bologna” afferma il Presidente di City Red Bus Paolo Bonferroni, “prima di tutto perché in Italia non c’è nessuno che li produce: abbiamo visitato stabilimenti in Spagna ed in Turchia per arrivare a capire quale fosse il più adatto, scegliendo proprio quest’ultima nazione, che negli ultimi anni ha raggiunto livelli notevoli di eccellenza nella realizzazione di questi veicoli”.

“Inoltre,” prosegue Bonferroni, “visto che la normativa sulla sicurezza ci consigliava di prendere determinate precauzioni, abbiamo puntato su un mezzo che potesse effettuare il servizio in tutte le stagioni, dotandolo di un tetto trasparente che proteggesse i passeggeri sia dalla pioggia come pure da eventuali contatti con la rete filoviaria, senza tuttavia guastare la visibilità dei monumenti cittadini. potendo vedere la città da un punto di visuale più alto, i passeggeri avranno la possibilità di apprezzare molto di più i percorsi attraversati.

Staff City Red Bus sightseeing Bologna 2018

Insieme al nuovo open bus è arrivato anche un nuovo convoglio per il servizio di San Luca.

Tutti e due i nuovi mezzi saranno attrezzati con le nuove audioguide, con l’aggiunta delle lingue cinese ed olandese, viste le numerose richieste pervenuteci sia all’ufficio turistico di Bologna Welcome, sia presso il nostro personale di bordo”.

bus-City-Red-Bus-sightseeing-Bologna-2018-3

“L’open bus a due piani di City Red Bus, quest’anno, sarà il nuovo mezzo di trasposto turistico a disposizione dei visitatori che vorranno vedere, in un paio d’ore, le bellezze del centro storico di  Bologna. Una soluzione vincente, integrata dal supporto di audioguide in molte lingue, capace di soddisfare anche le esigenze di un turismo di passaggio, che non vuole rinunciare ad ammirare il patrimonio artistico della nostra città, le strade, le facciate dei palazzi e i monumenti. È innegabile che servizi come quello di City Red Bus contribuiscono ad aumentare l’attrattività di Bologna durante tutto l’anno e di questo Confcommercio Ascom Bologna, che ne ha sempre sostenuto lo sviluppo, ne è molto soddisfatta” conclude Giancarlo Tonelli Direttore Generale Confcommercio Ascom Bologna.

Comunicato stampa presentazione Guleryuz e trenino san luca

bus City Red Bus sightseeing Bologna 2018-2

ARTICOLO CARLINO PRESENTAZIONE BUS DUE PIANI