Archivi categoria: Evento

X garganelli salsiccia e funghi

Garganelli & Salsiccia

I garganelli sono un formato di pasta all’uovo, molto simile alle classiche penne rigate. La sua origine ha duplice storia: c’è chi fa risalire l’invenzione del Garganello al 1400 nelle cucine di Caterina Sforza, e chi nel 1700 in Romagna; il lusso del tortellino era per pochi, così nelle case dei contadini si inventarono questo genere di pasta, che assorbiva il sugo proprio come una vera “pasta ripiena”.  D’altronde le origini della pasta all’uovo sono umili! La “leggenda” che preferisco raccontarvi narra di una brava cuoca, del Cardinale Bentivoglio, intenta a preparare i cappelletti/tortellini.  Il caso vuole che nel mentre li stava preparando un animale di casa se ne mangiò una buona parte. Allarmata per quanto era successo, e per non buttare via i quadrati di pasta che aveva predisposto, gli balenò l’idea di arrotolarli su un cannello sottile di legno e successivamente di “rigarli” sui pettini da telai. Nacquero così i garganelli, il cui nome deriva dal dialetto “garganel” o gargarozzo, la parte tracheale del pollo. Da qui l’uso di condirli con salsiccia, ragù oppure con prosciutto e piselli.

Continua a leggere

1798099_10202972279937214_1336065327_n

Bologna La Grassa

Ogni città d’arte italiana che si rispetti ha un suo soprannome. Bologna ne ha ben tre: la dotta, la rossa e la grassa. Dotta per la sua storica università, rossa per i suoi tetti e le facciate dei palazzi color “rosso bolognese” e grassa per le sue innumerevoli specialità alimentari. Se pensate presso Palazzo della Mercanzia sono state depositate ben 24 ricette (le più note) scelte e selezionate dall’Accademia Italiana della Cucina; tra di esse ricordiamo i tortellini, le tagliatelle, il ragù e le lasagne.

Continua a leggere

IMG_9240

Quando la Farina incontrò l’Uovo

Mi capita spesso di sentirmi rivolgere la domanda “Cosa possiamo assaggiare di tipico qui a Bologna?” La risposta, come ben potete immaginare, non è una sola; sono tante! La lettura di oggi, probabilmente sarà la “madre” di tutte le prossime letture che vi proporrò. L’intento è quello di raccontarvi i piatti che hanno fatto la storia dell’Emilia-Romagna e che, specialmente, sono nel cuore dei Bolognesi. Ma, prima di parlarvi delle nostre specialità gastronomiche, c’è una favola da raccontare: tutto iniziò così..

Continua a leggere

sfrappole

LE SFRAPPOLE

Il Carnevale a Bologna è sempre un evento tanto atteso! I primi dolci iniziano a comparire sui banconi delle più rinomate pasticcerie già dal giorno dopo l’Epifania. Il 7 gennaio sfrappole, raviole e tagliatelle fritte fanno in modo che la magica atmosfera del Natale venga portata avanti sino al martedì grasso. Dopodiché, l’attesa della Pasqua. Se non sapete di cosa sto parlando, non preoccupatevi! Il Cucchiaio di Anita è qui apposta per parlarvi di ricette e di specialità gastronomiche locali.

Continua a leggere

IL CUCCHIAIO DI ANITA

Chi è Anita

http://ilcucchiaiodianita.blogspot.it/

Hostess, FoodBlogger e Bolognese verace. Mi piace considerarmi come un’amante del cibo e della cucina, più in generale di tutto ciò che riguarda il mondo del Food. Le uniche basi di cucina le ho ricevute da una Cuoca a me molto cara, il resto l’ho fatto da sola. Quotidianamente leggo, osservo, mi documento e studio, ma è l’istinto che spesso e volentieri, mi porta a creare le ricette. Come vedo una materia prima interessante, nella mia mente parte un processo di “unione”: con quali sapori può sposarsi bene, che tipo di cottura posso fare, come presentarlo!?

Cosa farà Il Cucchiaio di Anita per City Red Bus?

Mi piace la buona cucina e soprattutto mi piace mangiare bene. In ogni mio piatto cerco sempre di mettere la mia impronta, perchè reputo che la cucina sia innanzitutto “vita”. Tutti hanno bisogno di mangiare e tutti prima o poi cucinano qualcosa. Perciò, anche se “il piatto” è un semplice piatto, lì dentro c’è un racconto, un piccolo frammento di storia. Ed è proprio da questa storia che nasce questo percorso enogastronomico tra City Red Bus e Il Cucchiaio di Anita. Vi farò conoscere con gli occhi e soprattutto con il palato, La Bologna di chi, come me, è nato e cresciuto qui.
Ma non perdete tempo! Siete pronti a seguirci in questa nuova avventura? Se vorrete essere sempre aggiornati sulle novità, vi invitiamo tutti quanti a clikkare “mi piace” sulle pagine Facebook City Red Bus Il Cucchiaio di Anita.  Ci trovate anche su Twitter ai relativi indirizzi @SanLucaExpress @CucchiaioAnita. Non vorrete mica perdervi gli aggiornamenti, i contest e i relativi premi!? E se non siete di Bologna, ancora meglio! Per voi abbiamo preparato tante cose! Forza e coraggio che più saremo più ci divertiremo! Vi aspettiamo numerosi! 
Enjoy your meal!