SHUTTLE MUSEO LAMBORGHINI

Un nuovo servizio di trasporto e visita al Museo Lamborghini

di Sant’Agata Bolognese

Con City Red Bus, dal 20 maggio, sarà operativo un minibus 

Il Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese e City Red Bus, la società bolognese specializzata in tour con open bus e trenini turistici, avviano una collaborazione in favore di visitatori, turisti e appassionati del marchio Lamborghini. A partire da sabato 20 maggio sarà operativo un servizio di shuttle, effettuato mediante un minibus, con partenza dalla Stazione Centrale di Bologna, che consentirà di raggiungere comodamente la struttura museale della Casa del Toro. Il servizio è comprensivo di trasporto, ingresso e visita guidata (in italiano e inglese) al Museo, e avrà una durata complessiva di circa tre ore.

“Nell’ambito delle nostre attività di promozione turistica della città e del territorio, già da tempo pensavamo fosse necessario un servizio dedicato che collegasse il centro storico di Bologna ed i principali punti di accesso alla città, come autostazione e stazione ferroviaria, alle eccellenze produttive nel campo motoristico; abbiamo pertanto contattato la direzione del Museo Lamborghini di S. Agata Bolognese, dove abbiamo trovato un notevole interesse all’iniziativa, ed una fattiva collaborazione per poter dare inizio ad un servizio di qualità, che riteniamo sarà di grande successo” spiega Paolo Bonferroni Presidente City Red Bus.

Shuttle Museo Lamborghini CityRedBus 2017

“La Motor Valley ha fatto conoscere il nostro territorio nel mondo. Promuovere iniziative per valorizzare quello che abbiamo d’importante e di esclusivo come la casa automobilistica Lamborghini è assolutamente vincente. Per attrarre pubblici di nicchia, è strategico creare e promuovere nuove offerte turistiche, in questo caso attrattive per gli appassionati del settore motori” annuncia Celso De Scrilli Presidente Bologna Welcome.

“Il turismo è un tema all’ordine del giorno sul quale tutti siamo chiamati, come realtà istituzionali, associazioni e soggetti privati a dare un contributo in termini di idee, di progetti e di servizi durante una situazione caratterizzata da un forte sviluppo attrattivo, come quella che oggi sta coinvolgendo il nostro territorio. Le realtà che qui operano avvertono la necessità di fare sistema, di muoversi in modo efficace, per coinvolgere nuovi pubblici turistici attraverso iniziative dedicate a valorizzare il nostro patrimonio in ogni suo ambito creando progetti interessanti come questo” afferma Enrico Postacchini Presidente Aeroporto G. Marconi Bologna.

“Stiamo sviluppando positive sinergie tra numerose realtà che, come Confcommercio Ascom Bologna, credono nell’importanza della collaborazione per valorizzare l’ampio patrimonio culturale della nostra città e della sua area metropolitana. Auspichiamo che questo progetto sia il primo di una lunga serie di tour e visite organizzate dedicate a far conoscere la nostra città e i Comuni della nostra area metropolitana attraverso il prezioso patrimonio culturale delle imprese che qui operano” spiega Giancarlo Tonelli Direttore Generale Confcommercio Ascom Bologna.

Il servizio si svolge tutti i pomeriggi, ad eccezione delle giornate di martedì e mercoledì, sino al 31 dicembre 2017. I biglietti possono essere acquistati on-line sul sito www.cityredbus.com o presso l’ufficio turistico di Bologna Welcome in Piazza Maggiore.

Clicca sul Banner per prenotare il biglietto :

SHUTTLE-MUSEO-LAMBORGHINI-300X300PX-

Partenza alle ore 14.10 alla fermata di City Red Bus di fronte alla stazione Centrale, con secondo stop dopo cinque minuti in centro storico.

Shuttle Museo Lamborghini CityRedBus 2017-2

Shuttle Museo Lamborghini CityRedBus 2017-WEBPDF

Il ticket complessivo ha un costo di € 32,00 per gli adulti, € 24,00 per i ragazzi dai 6 ai 14 anni, e sarà gratuito per bambini da 0 a 5 anni che non occupino un posto a sedere (altrimenti accederanno ad un ticket di €10,00) e per disabili accompagnati.

Inoltre, per le persone oltre i 65 anni, per gruppi superiori alle 20 unità, per studenti e per gli accompagnatori di disabili, il prezzo è di € 30,00.

Il Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese, recentemente rinnovato, offre ai visitatori un’autentica esperienza che spazia dal passato al futuro del Marchio del Toro.  Da una rassegna delle icone del passato, tra cui la mitica Miura, si passa al presente Lamborghini, con Huracán  Aventador, alle serie limitate come Veneno e Sesto Elemento per approdare al prossimo futuro del marchio col concept del SUV Urus, in arrivo nel 2018. Inoltre, sempre presso il Museo di   Sant’ Agata Bolognese, fino al 9 ottobre, è possibile visitare una mostra dedicata ad Ayrton Senna. La rassegna fotografica, firmata da Ercole Colombo e Giorgio Terruzzi, si arricchisce con l’esposizione di tutte le monoposto  con cui il brasiliano corse, dall’esordio alla sua tragica scomparsa. Tra le vetture presenti anche la MP4/8 bianca, identica a quella del test dell’Estoril del 1993, insieme al suo motore Lamborghini.

Informazioni presso i recapiti di City Red Bus: +39 366 6161319info@cityredbus.com

Per informazioni sul Museo Lamborghini: www.lamborghini.com

Condividi con / Share with:

FacebookTwitterGoogleOdnoklassniki